Tazza fine Swisswater Brazil 17/18

Prezzo x Kg 10.00

Il processo di decaffeinizzazione Swiss Water®? è certificato biologico e utilizza solo acqua, temperatura e tempo per rimuovere delicatamente la caffeina. Il risultato è un caffè straordinario, senza alcun residuo chimico o gusto residuo.

Descrizione

Caffè decaffeinato Swisswater Brasil 17/18 Fine Cup: godetevi uno straordinario caffè senza caffeina.

Si tratta di un processo di estrazione netto, che conserva intatte le caratteristiche di gusto del caffè in base alla sua origine.
99,9% senza caffeina
100% senza sostanze chimiche

1. I chicchi di caffè verdi (non tostati) vengono immersi in acqua "supersatura" con il
componenti solubili del caffè, ad eccezione della caffeina. A questa acqua supersatura
chiamiamo Estratto di Caffè Verde in Grani (GCE)
2. L'ECV scorre sui chicchi di caffè. Alla ricerca dell'equilibrio, la caffeina comincia a
dai chicchi di caffè all'LCA.
3. L'ECV contiene ora caffeina, ma solo per un breve periodo. Passa attraverso il
filtri al carbone, che intrappolano solo le molecole di caffeina. L'ECV è rinnovato
costantemente.
4. Ripetizione. Questo processo viene ripetuto per 10 ore, controllando minuziosamente la
tempo, temperatura e portata, finché i chicchi di caffè non sono privi di caffeina.
da 99,9%

Il Brasile è il più grande produttore di caffè al mondo da oltre 150 anni.
Attualmente rappresenta circa un terzo della produzione mondiale, anche se in passato la sua quota di mercato raggiungeva l'ottanta per cento. Il caffè è stato introdotto nel Paese dalla Guyana francese nel 1727, quando era ancora sotto il dominio portoghese.

Così, il primo caffè del Brasile fu piantato da Francisco de Melo Palheta nella regione del Para, nel nord del Paese. Secondo il mito, Palheta si recò nella Guyana francese in missione diplomatica, sedusse la moglie del governatore e ricevette da lei i semi nascosti in un mazzo di fiori alla sua partenza. Il caffè che piantò al suo ritorno in patria fu probabilmente utilizzato solo per il consumo domestico e rimase una coltura minore fino a quando non iniziò a farsi strada verso sud, spostandosi da un frutteto all'altro e da una fattoria all'altra.

I buoni caffè brasiliani tendono a essere poco acidi, molto corposi e dolci, spesso con sapori di cioccolato e nocciole.

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Swisswater Brasil 17/18 fine cup”