Vai al contenuto principale

Esplorare gli inizi

Il caffè, che diffonde i suoi chicchi in tutto il mondo, affonda le sue radici nei Paesi arabi dell'Arabia e dell'Etiopia. La sua storia, che risale a circa il 7000 a.C., ha origine in Mesopotamia, dove era conosciuto come "niter aethiopicus". Questa varietà etiope, ai tempi, era una merce costosa usata come moneta di scambio.

La leggenda narra che Kaldi, un pastore di capre, scoprì il caffè quando notò che le sue capre erano piene di energia dopo aver mangiato alcune ciliegie. Dopo aver condiviso la sua scoperta con i monaci locali, che inizialmente lo condannarono, fu creato il primo caffè. Un'altra storia racconta che Baba Budan portò i chicchi in India nel XVII secolo, segnando l'inizio della produzione su larga scala nell'India meridionale.

L'espansione globale del caffè

Con la popolarità del caffè, la sua produzione si espanse, soprattutto in Brasile, dove il colonnello Francisco de Melo Palheta avviò le piantagioni nel 1822. Dal 1852, il Brasile divenne il più grande produttore di chicchi di caffè. Nel 1893, le piantagioni si diffusero in America Centrale, Tanzania e Kenya, segnando le principali regioni produttrici di caffè.

Alla fine del XIX secolo furono inventati i primi tostatori e percolatori di caffè. Nel 1901, Luigi Bezerra creò la prima macchina per caffè espresso e, col tempo, Achille Gaggia la migliorò con un pistone e una pressione maggiore, dando vita al caffè espresso. Nel XX secolo si diffuse la vendita di chicchi di caffè tostati.

Il caffè nell'era moderna

Oggi il caffè trascende il suo ruolo di semplice bevanda: è uno status symbol e un simbolo di moda. Oggi è la quarta merce più scambiata al mondo e l'arrivo di Third Wave Coffee sottolinea l'importanza di tutti i soggetti coinvolti nel processo, dal coltivatore al consumatore.

Caffè speciali: un dibattito in corso

La domanda ricorrente: il caffè speciale è la stessa cosa del "Third Wave Coffee"? La Specialty Coffee Association classifica i profili di gusto del caffè da 0 a 100, e i caffè con un punteggio di 80 o superiore sono considerati speciali. Mentre il Third Wave Coffee si concentra sulla produzione e sulla lavorazione di caffè monorigine per ottenere profili di gusto eccezionali.

Motivazioni per il consumo di caffè: oltre la caffeina

La caffeina, ideale per rimanere svegli e concentrati, aumenta la vigilanza e aiuta ad affrontare la giornata. Inoltre, il caffè è diventato un supporto per gli atleti che si riprendono da allenamenti intensi.

Il futuro del caffè: innovazione continua

Oggi, la ricerca di nuovi modi di preparare il caffè continua con invenzioni come il Pressa francese, Aeropress y ChemexSi prospetta una quarta ondata di caffè? Anche se non possiamo esserne certi, l'energia per migliorare l'esperienza del caffè continua a crescere.

Avete bisogno di aiuto?